Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Marcianise, incontro prefetto-Lsu dopo lo sciopero: si apre una speranza

02 / 11 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Lo sciopero indetto dai Lavoratori socialmente utili del Comune di Marcianise ha avuto il merito di attirare l'attenzione del commissario prefettizio Umberto Cimmino che, nella gioranta di mercoledì, ha incontrato alcuni rappresentanti dei lavoratori aderenti alla Cisl-Felsa che si sono astenuti per una giornata dal lavoro per protestare con la mancata stabilizzazione. "Al rappresentante del Governo - spiegano i lavoratori socialmente utili - abbiamo manifestato la condizione di precarietà e di incertezza per il loro futuro. Cimmino ha ribadito il suo personale impegno e di tutta la Commissione, già espresso nella precedente esperienza commissariale al comune di Marcianise, presso tutti gli organi istituzionali per la risoluzione dei loro problemi. Nel ringraziare Cimmino per il suo interessamento i lavoratori socialmente utili abbiamo ripreso regolarmente il nostro lavoro".
Marcianise Politica comune marcianise marcianise commissario prefettizio
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.