Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Marcianise, Amoroso spacca la maggioranza. Il sindaco minaccia l'addio a Forza Italia. Mazzata Imu: aumenta ancora

06 / 09 / 2014

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Ha rischiato grosso la maggioranza nel corso del consiglio comunale di venerdì sera che sulla proposta del proprio esponente Paride Amoroso ha mostrato forti segni di tensione ed insofferenza. L'esponente di Forza Italia ha infatti presentato in consiglio comunale la proposta di istituire una commissione speciale d'inchiesta sugli atti del Comune di Marcianise. Una proposta che è stata prima osteggiata dal presidente del consiglio Giuseppe Tartaglione e che, una volta aperta la discussione, ha visto gli intervento durissimo dei consiglieri Rivellini (Sci) e Amarando (Ncd). Molto duro anche quello del sindaco Antonio De Angelis che ha minacciato l'addio a Forza Italia. Amoroso ha difeso la sua proposta che, però, alla fine è stata bocciata dai suoi colleghi di maggioranza. Nel corso del consiglio comunale è stato deliberò anche l'aumento dell'Imu al 10 per mille (mentre prima era al 7) ed è stata approvata dalla maggioranza l'uscita dalla Stazione Unica Appaltante che permetterà al Comune di gestire direttamente i lavori che saranno finanziati con 5 milioni dalla Regione Campania.

marcianise consiglio comunale paride amoroso forza italia imu antonio de angelis
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.