Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

4 ARRESTI Scoperta la banda dello spaccio: la centrale in un negozio di autoricambi

07 / 03 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Quattro persone sono state arrestate questa mattina nell’ambito di un’inchiesta per lo spaccio di droga a Marcianise, Macerata, Capodrise e Portico di Caserta. In manette sono finiti Salvatore Russo, 42 anni di Marcianise, Alessandro Fulvio Catalano, 33 anni di Capodrise, Carmine Cipro, 38 anni di Macerata Campania, Francesco Piccirillo, 38 anni di Portico di Caserta. Indagato a piede libero anche un quinto elemento residente a Marcianise. 

Sono accusati di associazione per delinquere finalizzata allo spaccio di eroina a Marcianise e nelle zone limitrofe. Le indagini sono iniziate a seguito di una segnalazione anonima alla Guardia di Finanza con la quale si denunciava un vasto ed articolato traffico di droga da parte di Salvatore Russo (difeso dall'avvocato Giusepp Foglia), titolare di un negozio di autoricambi di Capodrise denominato ‘Autoricambi del Sole’. Nell’esposto la sede veniva indicata come una vera e propria centrale operativa di un gruppo criminoso organizzato dedito alla distribuzione di eroina. Sulla scorta di questa informazione è stata svolta un’attività di osservazione e controllo del negozio che era frequentato da numerosi soggetti dediti all’ultilizzo di narcotici.

Dalle indagini è stato ricostruito che il sodalizio criminale faceva capo a Russo ed aveva radicato una rete di contatti che partiva dalla provincia di Caserta ed arrivava all’hinterland napoletano. Durante le operazioni sono stati sequestrati diversi quantitativi di cobret, una diga pesante che si ottiene dalla lavorazione dell’oppia. E’ ritenuta dagli esperti più tossica e pericolosa delll’eoirà in quanto altera la realtà e lascia segni irreparabili a chi ne usufruisce. La sua denominazione deriva dalla parola ‘cobra’ perché sembra che il suo effetto sull’organismo sia paragonabile a quello del morso di un serpente.

marcianise spaccio droga arrestati salvatore russo capodrise
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.