Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Chiede differenze retributive per aver svolto mansioni dirigenziali

30 / 09 / 2017

|

Carla Caputo

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il Giudice del Lavoro del Tribunale di Santa Maria C.V., Dott. C.C., ha rigettato il ricorso promosso nel 2016 dalla sig. V.T. e teso al riconoscimento di differenze retributive derivanti dall’espletamento, per il periodo 2012-2015, di mansioni dirigenziali.
L’istante, così, rivendicava la somme di circa € 40.000,00. ll Comune di Marcianise, rappresentato e difeso in giudizio dall’avv. Massimiliano De Benedictis, è riuscito a smontare la tesi difensiva dell’istante, ottenendo, per l’effetto, la cassazione di ogni rivendicazione economica.

Marcianise cassazione tribunale comune Massimiliano De benedectis
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it