Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Chiede differenze retributive per aver svolto mansioni dirigenziali

30 / 09 / 2017

|

Carla Caputo

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il Giudice del Lavoro del Tribunale di Santa Maria C.V., Dott. C.C., ha rigettato il ricorso promosso nel 2016 dalla sig. V.T. e teso al riconoscimento di differenze retributive derivanti dall’espletamento, per il periodo 2012-2015, di mansioni dirigenziali.
L’istante, così, rivendicava la somme di circa € 40.000,00. ll Comune di Marcianise, rappresentato e difeso in giudizio dall’avv. Massimiliano De Benedictis, è riuscito a smontare la tesi difensiva dell’istante, ottenendo, per l’effetto, la cassazione di ogni rivendicazione economica.

Marcianise cassazione tribunale comune Massimiliano De benedectis
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.