Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Furti, armi clandestine e stupefacenti: scattano 3 arresti

20 / 11 / 2016

|

Carla Caputo

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I carabinieri della compagnia di Marcianise, al termine di servizio coordinato finalizzato al contrasto dell’ “illegalità diffusa”, hanno deferito, in stato di libertà, una 46enne di Marcianise per furto di energia elettrica ed un 46enne di Mugnano di Napoli per detenzione abusiva di armi poiché trovato in possesso, all’interno di un esercizio commerciale dallo stesso gestito, di una pistola Browning cal. 9, clandestina.  Nel corso del medesimo servizio, i militari dell’arma, hanno poi notificato un’ordinanza di custodia cautelare, in regime di detenzione domiciliare, nei confronti di un 37enne, di Orta di Atella, responsabile di un furto di autovettura avvenuto il 1 novembre del 2016. Sono stati, inoltre controllate 357 persone e 226 veicoli e contestate diverse violazioni di norme al codice della strada tra cui, guida senza patente poiché mai conseguita ed omessa copertura assicurativa. Due soggetti sono stati, invece, segnalati al Prefetto di Caserta per detenzione per uso personale di sostanze stupefacenti

marcianise furti armi clandestine arresto carabinieri
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.