Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Rubano 3 quintali di cavi di rame, presi sul fatto e arrestati

04 / 02 / 2016

|

Valentina Martinisi

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I carabinieri di Marcianise, nel corso di un servizio preventivo di controllo del territorio, hanno proceduto all’arresto dei pregiudicati  Mario Di Mattia, 54enne di Casandrino e  Vito Morlando, 61enne di Sant’Antimo. I due sono stati colti in flagranza di reato per furto di cavi di rame per un peso di circa 3 quintali, asportati in viale Carlo III a Capodrise, presso il deposito di una società in gestione fallimentare. Gli arrestati sono stati trattenuti presso le camere di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

 

 

marcianise furto cavi rame presi arrestati
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.