Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Marcianise, raid dei vandali nella villa comunale e a piazza Padre Pio

20 / 11 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


A seguito del raid vandalico che nella notte tra il 19 ed il 20 novembre ha interessato Piazza Padre Pio e la villa comunale adiacente, su disposizione del sindaco di Marcianise Antonio De Angelis, nel pomeriggio odierno l’assessore al ramo Gaetano Madonna, insieme alla polizia municipale, ha effettuato un sopralluogo. Il parco, ubicato accanto alla piazza dedicata al santo di Pietrelcina, è stato tempestivamente messo in sicurezza dai dipendenti dell’ufficio tecnico, immediatamente allertati dal delegato del primo cittadino che, ricordando l’impegno assunto qualche settimana fa, ha fatto sapere che nelle prossime settimane partiranno i lavori di manutenzione del verde e di pulizia. Successivamente ha aggiunto che, compatibilmente con le risorse economiche disponibili, l’amministrazione cercherà di provvedere anche ad una sistemazione delle giostre e, più in generale, dell’arredo della villa comunale. Per piazza Padre Pio sono stati constatati danni ai chioschi interni, adibiti a bar dai suoi gestori. Il sopralluogo è stato utile all’assessore Madonna anche per rendere noto che, insieme al sindaco Antonio De Angelis ed al vice Accinni, ha avviato l’iter per regolamentare meglio gli affidamenti degli spazi pubblici e per incrementare la loro sicurezza.

marcianise raid villa comunale piazza padre pio vandali gaetano madonna
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.