Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

IL SINDACO SI E' DIMESSO I consiglieri pronti a firmare le dimissioni di massa dal notaio

26 / 10 / 2015

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


"Nella giornata del 26 ottobre, Antonio De Angelis ha rassegnato le proprie dimissioni dalla carica di sindaco, per motivi politici". E' con questa nota che il neurologo ha annunciato il proprio cambio repentino di idea: il sindaco di Marcianise si è dimesso a pochi minuti dall'incontro dal notaio Provitera di Caserta dove 14 consiglieri comunali metteranno le proprie firme il calce alle dimissioni dalla carica, facendo così cadere l'amministrazione comunale. La mossa di De Angelis arriva tardivamente ed è l'ennesimo cambio di idea del sindaco che appena 48 ore fa, nel corso del vertice con gli alleati, aveva deciso di non gettare la spugna e di voler andare avanti, nonostante non vi fossero i numeri nella maggioranza. Dimissioni che, probabilmente, non basteranno. Se i 14 consiglieri dovessero confermare la propria volontà di firmare dal notaio, l'amministrazione sarebbe finita oggi.

marcianise sindaco antonio de angelis dimissioni consiglieri notaio
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.