Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Marcianise. Vertice col sindaco: si salvano solo 2 'assessori'. De Angelis vuole scegliere i nomi

10 / 03 / 2015

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il sindaco di Marcianise Antonio De Angelis ha incontrato questa mattina i capigruppo di maggioranza che appoggiano la sua amministrazione con la mediazione del presidente del consiglio comunale Giuseppe Tartaglione che sta diventando una sorta di mediatore tra le varie anime della maggioranza. Il sindaco ha confermato la propria volontà di cambiare la giunta ed ha chiesto ai responsabili dei partiti di avere una lista di nomi tra i quali poi poter scegliere. A dispetto di quanto si è vociferato nei giorni scorsi, gli assessori confermati saranno 2 e non 3. De Angelis, infatti, garantirà il posto al vice sindaco Enrico Accinni e a Biagino Tartaglione, mentre salterà anche Gaetano Madonna. L’avvocato, in quota Sci, sarà costituito da Antonio Belfiore. Per quello che riguarda gli altri partiti, invece, bisognerà attendere i ragionamenti interni che seguiranno alla riunione di oggi. «L’obiettivo - si lege in una nota dello staff del sindaco - è quello di trovare un’intesa con la compagine uscita dalle urne, che funga da base concreta per un rilancio dell’azione amministrativa che sia di reale rinnovamento per la città. Un rinnovamento per cui è indispensabile e necessaria la creazione di una squadra di governo in tempi brevi, così da non ritardare né bloccare la macchina amministrativa: argomento, questo, affrontato dal sindaco nel corso degli incontri».

marcianise crisi antonio de angelis nuova giunta assessori dimissioni
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.