Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Mastroianni: `L`amministrazione di Santa Maria Capua Vetere pensa solo alle spartizioni di poltrone`

26 / 03 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


“Se rispetto ai problemi relativi alla perdita del tribunale sammaritano, all’aumento delle tasse locali a discapito delle tasche dei cittadini (Imu, addizionali Irpef e Tares), all’abbandono dei rioni periferici, alla disastrosa viabilità cittadina, i signori di sinistra Mattucci, Di Muro e Stellato, nella loro qualità di amministratori locali, preferiscono invece occuparsi dell’importantissima mostra delle camelie, o dei fondamentali balconi fioriti, o peggio ancora degli indispensabili corsi per i gladiatori o delle case dell’acqua: tali priorità di scelte la dice lunga sulla competenza amministrativa e politica di costoro”. È quanto dichiara Salvatore Mastroianni, responsabile cittadino del Pdl di Santa Maria Capua Vetere. Secondo l’esponente dell’opposizione, gli amministratori locali sarebbero “impegnati, in maniera esasperante, a cercare il modo di come rimanere ben saldi sulle rispettive poltrone, cose cioè che poco riguardano il livello di vivibilità della nostra città”. “Quello che in ogni caso è un dato incontestabile – conclude Mastroianni – è che c’è una citta letteralmente abbandonata a se stessa senza che nessuno si preoccupi non solo di programmare il futuro, ma nemmeno di gestirne il presente”. 
santa maria capua vetere salvatore mastroianni pdl giunta comunale giunta comunale stellato
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.