Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Maxi sequestro di 13mila false assicurazioni, arrestato 64enne. Nei guai anche i due figli

14 / 10 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Questa mattina i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise, hanno dato esecuzione ad una ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari emessa dal gip del Tribunale di Napoli Nord nei confronti di Antonio Portarapillo, 64enne di Villaricca. L’uomo lo scorso 10 ottobre, unitamente ai due figli, era stato sottoposto a fermo di indiziato di delitto dopo che i militari dell’arma, nel corso di una perquisizione operata presso l’abitazione di questi a Villaricca (Na), avevano rinvenuto un ingente quantitativo di false polizze assicurative e documenti di circolazione per autoveicoli, originali ed in bianco, risultati oggetto di furto presso le Mctc di Enna e di Livorno. Pertanto nella mattinata odierna il gip del tribunale nel convalidare i fermi, ha disposto per il Portarapillo la misura degli arresti domiciliari, mentre per i figli quella dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

marcianise sequestro false assicurazioni arresto carabinieri figli
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.