Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Mazzata a Schiappa, Caldoro commissaria le politiche sociali di Mondragone

04 / 12 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


 

La Regione Campania ha commissario l’ambito socio sanitario C9 che vede come capofile il Comune di Mondragone. Una notizia che ha alzato un nuovo polverone che rischia di ‘sporcare’ questo inizio di amministrazione targato Giovanni Schiappa. Ad accendere la polemica è il segretario cittadino del Partito socialista Antonio Taglialatela che afferma: La proposta di commissariamento del piano di zona C9, effettuata dalla Giunta della Regione Campania, è motivo di forte imbarazzo e di gravi responsabilità politiche che vanno individuate. E’ vergognoso come cittadino di Mondragone, Comune Capofila, dove la neo giunta, appena insediata, sembra più interessata a promuovere festicciole che affrontare i veri nodi che attanagliano la Città. Nulla di nuovo ha prodotto la Giunta Schiappa, soprattutto sulle Politiche Sociali che vanno sì riformate, in maniera assoluta, con una gestione di forte discontinuità politica rispetto al passato. La scelta della Giunta regionale impone ai Comuni di chiudere con il modello di gestione degli anni passati obbligando tutti a riportare la programmazione degli interventi sociali alle regole dettate dalle leggi di riferimento nazionali e regionali”. 

mondragone giovanni schiappa sindaco ambito c9 socio sanitario socio sanitario giunta regionale
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.