Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

MEZZA MARATONA | Reggia-Reggia: oltre 2000 i runners partecipanti. ECCO IL PIANO TRAFFICO

15 / 11 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


C’è grande attesa per la quinta edizione della “Reggia/Reggia”, la mezza maratona che si terrà il 18 Novembre, organizzata dall’associazione sportiva ‘Asd Reggia Run’ che porterà ancora una volta oltre 2mila runners nel Capoluogo. La corsa, per una percorrenza totale di poco più di 21 chilometri, interesserà i comuni di Caserta, Casagiove e San Nicola la Strada.

 Ovviamente per permettere lo svolgimento regolare e privo di pericoli della manifestazione, il Comune di Caserta ha disposto un piano traffico, con chiusura alle auto di numerose strade.

Nel dettaglio ecco le strade chiuse al momento del passaggio degli atleti dalle ore 7 a fine manifestazione: Via Gasparri, Piazza Gramsci, Corso Trieste, Via U. Italiana, Via Roma, Via Don Bosco, Via Renella, Via Fermi, Via Ferrarecce, Via S. Commaia (sottopasso), Viale Lincoln, Via Acquaviva, Via Adige, Via Forlani, Viale M. Jones, Viale Lamberti sottopasso rotatoria, Via P. Harris, Viale delle Industrie, rotatoria M. Jones, Viale A. Lincoln, Via S. Commaia, Via Ferrarecce, Via Fermi, Via Renella, Via U. Italiana corsia SX, Piazza Andolfato, Viale Beneduce corsia DX, Via Gallicola, Via Cavalleggeri Caserta, Via Ruggiero, Via Ruta, Via E. Raffaele, Via Talamonti, Via Memma, Via De Renzis, Via Amendola, Via Fusco, Via dei Mulini Reali, Ingresso Parco della Reggia, Via Camusso sinistra territorio Comune di Casagiove, Via Passionisti incrocio Via Calabria ingresso Storia Patria.

Inoltre il Comune ha disposto il divieto di sosta  con rimozione coatta su ambo i lati di Corso Trieste, nel tratto compreso tra Piazza Gramsci e Piazza Dante, dalle ore 6 al termine manifestazione.

 

reggia caserta MEZZA MARATONA RUNNERS CASERTA
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.