Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

DRAMMA DELLA DISPERAZIONE | Noto macellaio trovato morto nel negozio

25 / 10 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Triste scoperta in un una macelleria di via Romaniello, a pochi metri dal centro commerciale Jambo. Un uomo di 50 anni, Michele Pagano, è stato trovato senza vita questa mattina. La vittima è il proprietario dell’attività commerciale e pare si sia sparato un colpo di pistola alla testa che non gli ha lasciato scampo.

La segnalazione è avvenuta da parte di alcuni residenti della zona che hanno sentito gli spari e hanno avvertito subito i carabinieri precipitatisi sul posto. Dietro questa morte potrebbe addensarsi dunque l’ombra dei problemi economici che avrebbero spinto l’uomo a portare a termine il terribile gesto.

I medici non hanno potuto fare altro, una volta intervenuti, che constatare il decesso.Sul luogo i sanitari dell’autoambulanza che non hanno potuto che constatarne il decesso, la Procura di Napoli Nord sta decidendo se chiudere il caso o disporre l’autopsia sul corpo. Michele lascia due figli di 18 e 15 anni.

 

Michele Pagano morto suicidio trentola
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.