Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

CLAN DEI CASALESI | Zagaria ha tentato di nuovo il suicido in carcere

24 / 03 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Michele Zagaria avrebbe provato di nuovo a suicidarsi a Febbraio scorso. Ad accorgersi del gesto un agente della polizia penitenziaria che lo ha bloccato mentre era in piedi su un sgabello, con un accappatoio azzurro stretto attorno al collo. Il fatto è al centro della relazione che è stata messa agli atti del processo Jambo di Trentola Ducenta. Secondo la Dda, però, quel gesto potrebbe essere un nuovo gesto dimostrativo, come quello di alcuni mesi fa quando, collegato in videoconferenza, strinse la corda del telefono attorno al collo, paventando il suicidio. Da tempo ormai Michele Zagaria sta manifestando ampiamente la propria 'rabbia' nei confronti di quella che secondo lui non è "giustizia".

michele zagaria suicidio carcere
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.