Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

MINACCE DI MORTE | Dopo la cancellazione del murales il presidente è sotto tiro

23 / 10 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Minacce di morte contro il presidente della Volalto

Minacce chiare e dure nei confronti dell’imprenditore e presidente della squadra di pallavolo del capoluogo, Nicola Turco, il quale si è recato a presentare denuncia alle forze dell’ordine ed ha convocato una conferenza stampa per le 13:00.

"Turco a morte”. Una scritta che ha apparsa stamane nei pressi del PalaVignola, la struttura sportiva dove gioca la squadra di pallavolo che è stata al centro delle polemiche degli ultimi giorni dopo la cancellazione del murales dedicato alle vittime della strage di Buccino e la dura presa di posizione proprio della JuveCaserta.

 

LA REPLICA DELLA VOLALTO - La Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta intende far luce su due episodi spiacevoli registrati negli ultimi giorni. Il primo episodio risale a domenica 20 ottobre us, a poche ore dalla gara casalinga contro il Bisonte Firenze, allorquando 4 soggetti ignoti, che solo per deduzione logica si ritiene essere gli addetti incaricati dalla Pmg di effettuare le riprese per la diretta streaming, si sono presentati al PalaVignola e, con un pretesto, hanno aggredito un tifoso-volontario che, in quel momento, era intento a ripulire il taraflex. Questi stessi soggetti, dopo l’aggressione al malcapitato, si sono poi allontanati dal PalaVignola, impedendo di fatto le riprese della partita di A1 – e, dunque, la diretta streaming – creando un enorme danno alla nostra società.

Il secondo episodio sul quale la Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta intende richiamare l’attenzione, riguarda il rinvenimento di stamattina (23/10, ndr), sul muro esterno del PalaVignola e sulla lamiera che delimita il cantiere del “Villaggio del Volley”, di scritte ad inchiostro recanti la dicitura “Turco a morte”. La società, seppur profondamente turbata da questi accadimenti, continuerà il percorso avviato, volto anche al riscatto in termini sportivi e sociali della città di Caserta, e affronterà serenamente il campionato di A1 da poco inaugurato.

La Golden Tulip Volalto 2.0 Caserta va avanti, quindi, e fa sapere che saranno attivate le autorità giudiziarie competenti per attribuire le responsabilità di entrambi gli episodi a chi di dovere.

 



 

murales 4 stelle palavignola nicola turco
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.