Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Minacciati di morte due consiglieri comunali

04 / 10 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


La notizia è rimasta segreta per mesi, c'è un indagine in corso da parte degli organi inquirenti per risalire ai mandanti di alcune lettere intimidatorie recapitate ai consiglieri di minoranza di Casapulla, Andrea Martusciello e Peppe Piantieri. Solo nell'ultimo consiglio comunale la notizia è stata resa nota, durante lo svolgimento dell'interrogazione promossa dai due consiglieri sulla vicenda del sequestro preventivo del cantiere edile per la costruzione di circa 150 alloggi rientranti nel progetto Piano Casa. Un investimento, valutato in circa 30 milioni di euro, su cui la Magistratura ha posto il sequestro dopo precise segnalazioni presentate proprio dai due Consiglieri Comunali.  Durante lo svolgimento dell'interrogazione, il Consigliere Piantieri veniva accusato da alcuni colleghi, di voler fare della semplice demagogia sulla questione e strumentalizzarla per un proprio tornaconto. A questo punto Piantieri riteneva opportuno portare a conoscenza il Consiglio Comunale di una lettera recapitatagli alcuni mesi fa, contenente frasi di morte e richiesta di dimissioni da incarichi pubblici.  Questo a dimostrazione del fatto che forse l'attività politica svolta dai due consiglieri è stata considerata fastidiosa per alcuni.
Cronaca Politica Casapulla Bellona Bellona Camigliano
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.