Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Mini Imu a Santa Maria CV, Mastroianni: ‘Cittadini nuovamente costretti a metter mano al portafogli’

13 / 01 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


“Nonostante il Governo centrale abbia mantenuto la promessa dell’abolizione dell’Imu sulla prima casa per l’anno 2013, i cittadini sammaritani saranno costretti, tra qualche giorno, a rimettere mano al portafogli per pagare la minirata dovuta all’aumento stabilito dalla Giunta Di Muro – Mattucci – Stellato nell’anno precedente. Pertanto, sempre e solo per decisioni assunte da quest’amministrazione comunale, o peggio, ancora per sprechi portati avanti da questa Giunta, i sammaritani sono costretti a far fronte a proprie spese ad inconvenienti del genere”. In questo modo il riferimento politico del Nuovo Centrodestra della città del Foro Salvatore Mastroianni è intervenuto in merito alla vicenda relativa al pagamento della minirata dell’Imu 2013, che dovrà avvenire entro il prossimo 24 gennaio. “Non bastavano i danni provocati alla città da quest’amministrazione legati alla quasi totale perdita del Tribunale, alla perdita del Punto Nascita, alla perdita della Scuola Infermieri, alla perdita del Conservatorio, al concreto rischio di perdita dell’Agenzia delle Entrate, all’abbandono dei Rioni periferici e la conclamata incapacità politica di intercettare ogni seppur minimo canale di finanziamento sovracomunale, ma quest’Amministrazione è riuscita anche a far pagare ai cittadini, almeno in parte, un’imposta addirittura abolita dal Governo centrale. Chissà se volevano intendere proprio questo l’amico Dario Mattucci quando durante la campagna elettorale predicava il cosiddetto Rinnovamento e Giuseppe Stellato con il suo Pd o Marialuisa Chirico e Nicola Leone con i Socialisti quando proclamavano la cosiddetta autorevolezza?”.
santa maria capua vetere nuovo centrodestra imu salvatore mastroianni salvatore mastroianni tasse
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.