Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

NOTTE DI SANGUE | Tragico schianto tra furgone e moto: muore 18enne. IL NOME

04 / 11 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Ancora sangue sulle strade del Casertano. Poco dopo la mezzanotte c'è stato un terribile incidente all’altezza del Bingo di Maddaloni, sulla Sannitica 265. Un giovane centauro è morto subito dopo l’impatto contro una Renault Kangoo.

Si chiamava Mirko D’Antico ed aveva 18 ann. Il giovane, nativo di Capua, era residente nel piccolo centro di Rocchetta e Croce: la comunità dell’agro caleno è ora devastata dalla notizia.

L’impatto fatale è avvenuto dieci minuti dopo lo scoccare della mezzanotte: una Renault Kangoo stava svoltando all’interno del Bingo quando alle sue spalle è sopraggiunta questa Honda 750 nera con in sella il 18enne che non è riuscito ad evitare l’impatto, che nonostante il casco è morto, dopo un volo terribile, è finito nei pressi del pilone dell’insegna.

Per il 18enne, dopo un terribile volo, non c’è stato nulla da fare. I carabinieri della Compagnia di Maddaloni, hanno effettuato l’alcoltest sui tre occupanti dell’altro veicolo, con esito negativo. La Procura ha disposto  l’esame autoptico sulla salma del giovanissimo, grande appassionato di motori.

La strada è stata chiusa per oltre due ore in entrambe le direzioni. Sul posto tre ambulanze. Inutili i tentativi dell’unità rianimativa.

La Renault Kangoo stava svoltando all’interno del Bingo quando alle sue spalle è sopraggiunta questa Honda 750 nera con in sella un ragazzo poco più che 18enne che non è riuscito ad evitare l’impatto.
Il centauro nonostante il casco è morto poco dopo, dopo un volo terribile, è finito nei pressi del pilone dell’insegna.

 

Mirko DAntico MORTO incidente moto maddaloni bingo
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.