Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Mondragone, pronte le borse di studio per gli studenti: ecco come fare per averle

18 / 01 / 2013

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


L'amministrazione comunale di Mondragone, nell’ambito degli interventi previsti dal diritto allo studio, allo scopo di favorire l’espansione dell’offerta formativa e premiare l’impegno negli studi da parte dei giovani, intende conferire per l’anno scolastico 2011/2012 20 borse di studio di 200 euro riservate a studenti della Scuola Secondaria Superiore che abbiano ottenuto la promozione ad una classe successiva; e 10 borse di studio di 400 euro riservate a studenti della Scuola Secondaria Superiore che abbiano sostenuto gli esami di Stato. Possono partecipare al concorso gli studenti i quali nell’anno scolastico 2011/2012: siano residenti o domiciliati nel Comune di Mondragone; siano stati scritti e abbiano frequentato regolarmente un Istituto di Scuola Secondaria Superiore statale o paritario; per le borse della scuola secondaria superiore c’è bisogno che abbiano conseguito la promozione alla classe successiva con una votazione complessiva, con esclusione della Religione, non inferiore ad 8/10, e riportando non meno di 7/10 in ciascuna disciplina; per le borse di per coloro che hanno sostenuto gli esami di stato è necessario che lo abbiano superato con voto non inferiore a 92/100. I vincitori delle borse di studio saranno individuati mediante la redazione di due distinte graduatorie A e B , in ragione dei voti dichiarati e documentati e dell’ indicatore ISEE. Nella graduatoria A saranno inseriti i richiedenti il cui nucleo familiare si trovi nelle condizioni economiche previste dall’Indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) di cui al Dlgs. 109/98 e successive modificazioni e integrazioni,relativa ai redditi anno 2010, per un valore non superiore ad € 10.633,00. Nella graduatoria B saranno, invece, inseriti i richiedenti il cui nucleo familiare non soddisfi le condizioni economiche richieste per l’ inserimento nella graduatoria A, ferma restando la ricorrenza del requisito meritocratico. Il conferimento delle borse di studio a coloro che otterranno l’inserimento nella graduatoria B avverrà solo dopo l’esaurimento della graduatoria A. Entrambe le graduatorie, infine, saranno predisposte secondo l’ordine decrescente del voto conseguito e, a parità di merito, dell’I.S.E.E più basso.
scuola mondragone borse di studio studenti studenti comune
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.