Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Trovata una enorme discarica abusiva lungo la strada provinciale

21 / 04 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Durante  un  monitoraggio  ambientale del  territorio, il personale  volontario  dell’associazione  D.E.A ha individuato alcune aree  nel  territorio di Mondragone, lungo  la  Strada Provinciale 259, che da  anni  vengono  adibite  a  smaltimento  illecito di  materiali speciali e pericolosi. Lo  stato  dei  rifiuti e le  condizioni delle aree evidenziavano  uno  stato di  pesante  degrado  ambientale dovuto  a  condotte  di  consumazioni  prolungate  e  ripetute che hanno  trasformato  questa  zona  in  una vera  e  propria  discarica  abusiva. Nell’area  è  stata  riscontrata la presenza  di diverse  tipologie di  inquinanti, in  alcuni  casi  oggetto  di  combustioni  illecite dove  si  notavano  ancora  la presenza  di cenere  nera   di  sicura  provenienza da  materie  plastiche  e  sintetiche. Inoltre sono state rinvenute canne fumarie in fibrocemento contenete  amianto  rotto, laterizi, ceramiche, intonaci, litoidi, contenitori alveolati di polistirolo, carcasse di frigoriferi, ferro, suppellettili, materassi, indumenti, guaine  bituminose, pneumatici, materiali  plastici, oleosi, alimentari, suppellettili, moltissimi Rsu  assimilabili  agli  urbani  e  altri materiali  eterogenei.

mondragone volontari dea trovata discarica abusiva strada provinciale rifiuti
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.