Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Grande partecipazione al convegno "Diabete e Territorio" di Mondragone

11 / 11 / 2015

|

Alessio De Felice

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Presso il Distretto Sanitario 23 di Mondragone, Aula di Formazione, ha avuto luogo l’evento formativo “Corso di Formazione Residenziale Diabete e Territorio” per le figure professionali del Medico chirurgo area specialistica di Medicina Generale (Medici di Famiglia) e dell’infermiere. L’evento è stato realizzato con il contributo non condizionato di Roche – Diagnostics. Il Direttore Nicola Andriella ha accolto i partecipanti ed espresso apprezzamento e ringraziamento per la presenza del Sindaco del Comune di Mondragone e del consigliere regionale Giovanni Zannini, che hanno voluto testimoniare apprezzamento per l’iniziativa e per la centralità del ruolo del distretto nella politica sanitaria del territorio. Encomiabile è lo sforzo di divenire punto di riferimento in tutta la Provincia di Caserta per la modalità di approccio sulle problematiche inerenti il Diabete. La responsabile del corso Annamaria Terracciano, specialista diabetologa presso il Distretto, ha evidenziato l’emergenza della cronicità e del diabete in particolare che pone il sistema salute di fronte a nuove sfide e chiedono una revisione critica dei modelli assistenziali e dell’agire professionale. Per queste esigenze sono necessarie risposte formative adeguate e innovative, che coinvolgano i professionisti e i cittadini nell’identificazione e nella realizzazione di nuove strategie di intervento condivise. L’occasione è stata propizia per il Dottor Federico Iannicelli (Segretario Regionale della FIMMG), per porre anche questioni di carattere generale afferenti la governance della politica sanitaria regionale di cui il rappresentante della Regione Campania presente, il consigliere regionale Zannini ha preso impegno di farsene portavoce nelle sedi istituzionali.

mondragone distretto sanitario diabete territorio zannini
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.