Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ELEZIONI A rischio la lista dei 5 Stelle. Schiappa deve cambiare il logo di una lista

14 / 05 / 2017

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


È a forte rischio la presenza del Movimento 5 Stelle alle elezioni amministrative di Mondragone. Dalle verifiche effettuate dopo la presentazione delle liste sembra infatti che alla lista che vede candidato a sindaco Francesco Di Nardo manchi la procura notarile per il simbolo che dovrebbe essere rilasciata dal Movimento nazionale. Nelle prossime ore si capirà qualcosa in più. Intanto problemi anche per una lista del sindaco uscente Giovanni Schiappa. Il gruppo di Forza Schiappa, infatti, dovrà modificare il proprio logo perché lo stesso è troppo simile a quello di Forza Italia e potrebbe risultare ingannevole. Per questo motivo è stato concesso ulteriore tempo per modificare il logo e ripresentarlo. "La modifica del simbolo della lista "Forza Schiappa" - afferma il consigliere comunale uscente Peppe Piazza - è un obbligo impostogli dal ricorso presentato dai delegati di "Pronti per Mondragone-Pacifico sindaco". Abbiamo così impedito che dopo la truffa del ribaltone, i cittadini di Mondragone venissero questa volta ingannati facendo trovare sulla loro scheda elettorale un simbolo imitazione di quello di Forza Italia che, come è stato dimostrato dalla decisione della Commissione Elettorale Mandamentale, l'attuale sindaco non è autorizzato a presentare.  Resta ora da verificare quale valore legale possa avere il nuovo simbolo, atteso che le sottoscrizioni necessarie alla presentazione della lista "Forza Schiappa" risultano tuttora raccolte ed autenticate sotto il logo oggi ricusato". 

mondragone elezioni movimento cinque stelle schiappa
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.