Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Rapina in casa di una donna anziana: condannato D'Agostino, assolto Sciaudone

11 / 04 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Si è concluso questa mattina innanzi al gup del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere il processo a carico di Giuseppe D'Agostino e Giuseppe Sciaudone  entrambi di Mondragone, imputati per rapina aggravata commessa il 6 marzo 2016 ai danni di una donna anziana a Falciano del Massico. A seguito di una lunga camera di consiglio il gup del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha condannato alla pena di 3 anni e 4 mesi di reclusione e 1.400,00 euro di multa D'Agostino ed ha assolto Sciaudone. Nel collegio difensivo gli Avvocati Gaetano Orabona per D'Agostino e Luigi Mordacchini per Sciaudone.

mondragone condannato dagostino rapina casa anziana falciano del massico
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.