Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Rapina in casa di una donna anziana: condannato D'Agostino, assolto Sciaudone

11 / 04 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Si è concluso questa mattina innanzi al gup del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere il processo a carico di Giuseppe D'Agostino e Giuseppe Sciaudone  entrambi di Mondragone, imputati per rapina aggravata commessa il 6 marzo 2016 ai danni di una donna anziana a Falciano del Massico. A seguito di una lunga camera di consiglio il gup del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha condannato alla pena di 3 anni e 4 mesi di reclusione e 1.400,00 euro di multa D'Agostino ed ha assolto Sciaudone. Nel collegio difensivo gli Avvocati Gaetano Orabona per D'Agostino e Luigi Mordacchini per Sciaudone.

mondragone condannato dagostino rapina casa anziana falciano del massico
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it