Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

CLAMOROSO RITROVAMENTO | Dai lavori emerge un pezzo dell’ antica Via Appia

18 / 10 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Zona Levagnole, da alcune settimane procedono i lavori sull’impianto fognario della zona, interventi facenti parte del progetto “Bandiera Blu del Litorale Domizio” – mentre venivano effettuati degli scavi, pare siano emersi i resti in basolato dell’Antica Via Appia, una notizia non ancora “ufficialmente accertata”, dacchè il comune non ha fatto vere dichiarazioni pubbliche a riguardo e sono stati altresì i residenti della zona ad indagare sul particolare ritrovamento, cui al momento è negato l’avvicinamento.

La Via Appia fu la più importante strada realizzata dai Romani, iniziata nel 312 a.C. e voluta dal magistrato Appio Claudio, da cui prende il nome. Si trattava di un’opera infrastrutturale di grandissimo pregio, che collegava inizialmente Roma a Capua (odierna Santa Maria Capua Vetere) ma che nel II secolo a.C. venne prolungata fino alla porta d’oriente, Brindisi, attraversando di fatto tutto il Sud Italia. Caratteristica chiave della Via Appia erano i grossi basoli poligonali e i due marciapiedi in terra battuta laterali, delineati da un cordolo in pietra.

Se le supposizioni avessero fondamento i lavori sull’area dovrebbero essere immediatamente fermati per permettere alla soprintendenza locale di fare le analisi del caso e ufficializzare il ritrovamento, cui valore storico e archeologico è da definirsi inestimabile.

Una scoperta che in qualsiasi parte dell'Italia e del mondo avrebbe avuto un riscontro straordinario ed un eco senza limiti mentre a Mondragone viene quasi nascosto e nemmeno preso in considerazione. Un pezzo di strada che fa il paio con il parco adiacente rinvenuto qualche addietro. 

IL VECCHI RITROVAMENTO - Già nel 2012ci fu un ritrovamento, durante i lavori di metanizzazione, di un pezzo di strada antica, presumibilmente, dovrebbe trattarsi dell'antica via appia. Alcuni tratti della suddetta strada sono già visibili in località “Incaldana” e in prossimità del cimitero (località Starza).

ritrovamento antica via appia mondragone
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.