Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Tenta il suicidio con il gas, 23enne salvata dai carabinieri

31 / 07 / 2015

|

Silvia Tagliafierro

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Tenta di togliersi la vita con il gas della cucina. E' successo questa mattina a Mondragone: una ragazza 23enne, dopo essersi barricata in casa dove vive con i familiari, ha tentato il suicidio aprendo i rubinetti del gas. In pochi minuti l’appartamento era completamente saturo e sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Mondragone. In un primo momento i militari dell’Arma hanno tentato di convincere la giovane ad uscire di casa. Successivamente, non avendo sortito risposte, hanno forzato il portone di ingresso e hanno tratto in salvo la 23enne. Tutto lo stabile, poi, e' stato messo in sicurezza.  

 

mondragone cronaca tentato suicidio 23enne carabinieri
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.