Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Monti Casertani: in arrivo 40 botanici dalle principali sedi universitarie per una esplorazione scientifica

02 / 05 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Si terrà in Campania, per il 2017, l’escursione di studio del Gruppo per la Floristica, Sistematica ed Evoluzione della SBI (Società Botanica Italiana), finalizzata all’approfondimento delle conoscenze floristiche di aree italiane poco indagate. Dal 3 al 6 maggio, i monti casertani – Tifatini e Trebulani – saranno oggetto di studio del gruppo, la cui ricerca è coordinata dai Botanici dell’Università della Campania Luigi Vanvitelli (Adriano Stinca, Assunta Esposito), dell’Università di Napoli Federico II (Annalisa Santangelo e lo stesso Stinca), dell’Università della Basilicata (Leonardo Rosati, Simonetta Fascetti) e dell’Università Roma Tre (Giovanni Salerno). L’evento, al quale parteciperanno quasi 40 botanici provenienti dalle principali sedi universitarie italiane, ha carattere prettamente scientifico ed ha come principale obbiettivo l’analisi della flora vascolare dei Monti Tifatini e Trebulani, aree scarsamente note dal punto di vista floristico, a parte note sporadiche in lavori del passato dovuti soprattutto a Nicola Terracciano. I dati rilevati potrebbero mettere in risalto le caratteristiche botaniche ed essere una fonte di sviluppo turistico di questa porzione della provincia di Caserta.
Il territorio d’indagine comprende, tra l’altro, le principale vette carbonatiche del territorio: monte Virgo, monte San Leucio, monte Tifata, monte Maggiore, monte Caruso, monte Santa Croce e monte Friento. Le località esplorate ricadono  nei comuni di Capua, Caserta, Castel di Sasso, Castel Morrone, Piana  di Monte Verna, Pietramelara, Rocchetta e Croce, San Prisco.

caserta botanici monti tifata san leucio esplorazione scientifica
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.