Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ADDIO TONI Amici sotto shock per la morte del 37. Si era trasferito per stare vicino al nonno

31 / 01 / 2016

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Incredulità e rabbia. Sono queste le emozioni che stanno vivendo gli amici di Antonio Lanzieri, il motociclista di 37 anni di Mondragone morto sabato in un drammatico incidente stradale sulla Domiziana nel territorio di Cellole. Toni, così come era chiamato dagli amici, si era trasferito da un po' di tempo a Sessa Aurunca per stare vicino all'anziano nonno. Sabato pomeriggio stava tornando proprio a casa quando è stato coinvolto nel drammatico incidente.

mondragone antonio lanzieri morto sessa aurunca nonno funerali
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.