Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Movida chiusa alle auto, accordo Comune-taxi: tariffa di 5 euro nella Ztl

30 / 08 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Da sabato andrà in vigore il telecontrollo della zona a traffico limitato. Nell'area, secondo un accordo definito dall'Amministrazione con la Cooperativa Taxi Caserta, funzionerà un servizio di taxi a tariffa minima. A Palazzo Castropignano un vertice del sindaco Pio Del Gaudio e del vicesindaco Enzo Ferraro (anche assessore delegato alla Mobilità e alla Polizia Municipale) con i rappresentanti della cooperativa, guidati da Salvatore Irace (cui hanno partecipato anche il dirigente Giovanni Natale e il comandante Alberto Negro), ha stabilito una sperimentazione valida fin da sabato prossimo. Fino al 31 dicembre i taxi aderenti alla cooperativa svolgeranno il servizio di trasporto, nell'area della ztl sottoposta a telecontrollo, con un costo di 5 euro. L'Amministrazione, per facilitare il servizio, definirà aree di sosta per i taxi nelle adiacenze del Parcheggio IV Novembre, di largo Amico, di piazza Vanvitelli, di piazza Gramsci e di piazza Garibaldi, cioè nei luoghi più immediatamente vicini ai varchi di accesso alla ztl e alle principali aree di sosta della città, al servizio di quanti velocemente vorranno usufruire del servizio.
Caserta Politica Eventi Cellole Cellole Trentola Ducenta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.