Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

MOVIDA VIOLENTA A CASERTA Due ragazzi aggrediti, la denuncia di Del Gaudio: ‘Episodi intollerabili’

16 / 02 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


La movida casertana sempre più pericolosa. A denunciarlo è il sindaco Pio Del Gaudio, che ha ricevuto sulla propria pagina Facebook i messaggi di due adolescenti, una ragazza del posto e un ragazzo che in città studia e trascorre il suo tempo libero. I due giovani hanno denunciato al sindaco l’aggressione subita nel centro cittadino, nella zona più interessata dalla movida. “La nostra città – ha scritto Del Gaudio - non può essere minacciata da questi episodi, è intollerabile che i giovani siano minacciati nell'"uso sano" della nostra città da pochi balordi. Intollerabile che questi pochi episodi trasferiscano ai genitori la percezione di una città insicura. Per questo chiedo incessantemente il coordinamento delle forze di polizia in città. E chiedo a tutti i giovani di non girare la faccia dall'altra parte, di denunciare questi fatti alle forze dell'ordine”. 
caserta movida aggressione ragazzi ragazzi denuncia
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it