Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Movida violenta, un 'branco' insegue e riempie di botte un ragazzo

05 / 11 / 2017

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Ancora violenza durante la movida aversana. Ieri sera, poco dopo la mezzanotte, c’è stata una nuova rissa che ha coinvolto una decina di ragazzi, per lo più minorenni.

La scazzottata è avvenuta in piazza Municipio: un branco di ragazzi ha rincorso ed ha aggredito un ragazzo, sbattendolo prima contro una vettura parcheggiata e poi contiunuando sotto i portici del Comune: pugni e calci a volontà contro la vittima predestinata che, dopo aver tentato di fuggire, è dovuta sottostare alla violenza del branco sotto gli occhi attoniti di alcuni passanti. 

L’aggressione è durata un paio di minuti, prima che gli aggressori decidessero di allontanarsi lasciando la propria vittima malconcia a terra. Purtroppo si tratta dell'ennesimo episodio di violenza nel week end che rende ancora più necessario un intervento maggiore delle forze dell'ordine, così come richiesto nei giorni scorsi dal sindaco Enrico De Cristofaro.

movida aversa rissa piazza municipio
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it