Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

MOVIDA VIOLENTA | Due giovani sotto processo per rissa a bastonate

14 / 02 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Due ragazzi casertani sono finiti sotto processoper una rissa e bastonate durante la Movida di Caserta. 

Nella mattinata di oggi, dinanzi al giudice Antonio Riccio della sezione distaccata di Caserta del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, si è celebrata l'udienza a carico di Roberto T. e Giovanni G., entrambi del capoluogo, a processo per le lesioni subite altri due ragazzi, Michele R. e Salvatore S., la sera del 6 giugno 2013 nella zona della Flora.

A scatenare la rissa sarebbero stati alcuni complimenti ad una ragazza che hanno portato ad un violento scontro fisico tra i due gruppi di giovani finito addirittura a bastonate. Il processo oggi è stato rinviato per l'assenza di testimoni e riprenderà nel mese di aprile. 

rissa movida caserta violenta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.