Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Movida violenta ad Aversa, il pub distrutto dalla rissa resta chiuso per protesta

06 / 10 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Una protesta che fa scalpore ad Aversa, quella messa in piedi dal titolare del pub ‘Belli di Mamma’, dove nella notte tra venerdì e sabato ha avuto luogo l’ennesima rissa nel cuore della Movida normanna. Un gruppo di ragazzi quella notte distrusse il locale per una discussione trasformatasi in rissa per un conto non pagato. Sedie e tavolini sono volati ovunque, creando gravi danni al proprietario del locale che sabato sera è rimasto chiuso. E sulla pagina Facebook arriva la spiegazione: “Siamo mortificati per chi ieri ha dovuto assistere ad un'aggressione al locale, senza criterio né fondamento e che ha, purtroppo, danneggiato lo stesso non garantendoci la possibilità di aprire questa sera e di offrire quel servizio di qualità che ci contraddistingue. Saremo chiusi non solo per sistemare la location, ma anche e soprattutto come atto di protesta e come segnale nei confronti di coloro i quali vivono di questa tensione, per noi atipica”.

aversa movida locale chiuso protesta rissa
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.