Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

MOVIDA VIOLENTA | 25 ragazzi prendono a calci e pugni un loro coetaneo

22 / 09 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Violenta rissa tra giovani, ferito un ragazzo. Ieri sera ad Aversa in via Salvo D’acquisto, un gruppo di circa 20/25 giovani, minorenni, ha aggredito e pestato un altro coetaneo. Gli aggressori hanno iniziato prima con spintoni e parole grosse poi sono passati a pugni, calci e lancio di un bidone.

La rissa sarebbe scoppiata per futili motivi, forse uno sguardo di troppo; intanto alcuni presenti si sono preoccupati e hanno cercato di salvare la vittima urlante dal pestaggio, il giovane è riuscito a scappare, cercando di redimere gli stessi,  il malcapitato pare accusasse dolori al volto.

Terrore tra i cittadini che sono stanchi di assistere a queste scene in città. Ormai la sera diverse vie cittadine sono preda di centinaia di giovani provenienti sia dall’agro aversano che dal napoletano, molti con l’auto fanno corse illegali ad alta velocità stile Fast and furius, mettendo in pericolo la propria vita e quella degli altri, una prassi che sta prendendo piede da troppo, i cittadini chiedono interventi mirati delle istituzioni, prima che ci scappi il morto.

 

 
movida violenta aversa
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.