Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Muore a 15 anni dopo incidente in scooter, i genitori organizzano un evento per ricordarla. Ma il Comune di Aversa gli nega il palazzetto

02 / 01 / 2013

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


 

“Il ballo, il passo naturale degli angeli”. Questo il titolo  del primo memorial dedicato a Carmen Di Guida, la giovanissima vittima, 15 anni appena, originaria di Teverola, di un tragico incidente stradale avvenuto il 5 gennaio dello scorso  anno ad Aversa. Ad organizzarlo i genitori Leonardo e Annamaria Incoronata, in  collaborazione con il Comune di Teverola, con il patrocinio della  provincia di Caserta e la collaborazione dell’Aifvs, l’associazione  dei familiari vittime della strada, sede di Aversa, guidata da Biagio  Ciaramella. L’evento si svolgerà nella sala consiliare del comune di Teverola, con  inizio alle ore 18, del prossimo 5 gennaio, ad un anno esatto dall’incidente. Una manifestazione, come recita il titolo, puntata  sulla danza, passione di Carmen, che vedrà tra le scuole di ballo  partecipanti la “Dance With Me” di Angelo De Domenico e Susy Palumbo, di Carinaro, il “Centro Danza Diana” di Aversa, di Diana Pagano e Claudio Diligente e la scuola “Asd Aral Dance” di Casaluce di Rosa  Anna Paone. Tra i presenti il vescovo di Aversa, monsignor Angelo Spinillo, e il  sindaco di Teverola Biagio Lusini. La serata si concluderà con una  riflessione sulla sicurezza stradale ed un pensiero a tutte le vittime  della strada. “Volevamo tenere la serata ad Aversa, nostra città - ha  dichiarato il papà di Carmen - ma, dopo un primo si dell’assessore  Balivo, è giunto il diniego perché il palazzetto dello sport era, a  loro dire  occupato”.

morta incidente teverola carmen di guida carmen di guida palazzetto negato
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.