Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Muore a 24 anni dopo il ricovero in ospedale, aperta l’inchiesta

06 / 01 / 2015

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Potrebbe essere un caso di malasanità ad aver stroncato la vita di Raffaele Razzano, giovane 24enne di Durazzano che è stato trovato privo di vita nella propria abitazione ieri mattina. Il ragazzo era stato nella giornata di domenica, in compagna della fidanzata, a visitare San Gregorio Armeno. Poi ha accusato un malore mentre era in una pizzeria. Con un’ambulanza dunque, il ragazzo è stato trasportato all’ospedale Loreto Mare dove è stato visitato, sottoposto ad alcuni accertamenti e poi dimesso. Per tornare a casa il giovane ha preso un treno, ma i primi problemi si erano già manifestati: Raffaele faticava infatti a reggersi in piedi. Giunto a casa si è poi steso sul divano, dove lo zio la mattina seguente lo ha ritrovato privo di vita. Sulla vicenda la Procura di Benevento ha aperto un fascicolo dopo la denuncia dei familiari.

durazzano morto malasanita raffaele razzano ospedale inchiesta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.