Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Napoletano avverte Grimaldi: assessorato o vado via. Trema la Ucciero

05 / 06 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Il dado è tratto e l'avvertiment0, neanche tanto velato, è stato recapitato al mittente. Che, nel caso specifico, ha la forma paffutella del consigliere regionale del Nuovo Psi Massimo Grimaldi. A lanciarla è stato il consigliere comunale di Caserta Pasquale Napoletano che, dopo un anno di attesa, ha deciso di passare al contrattacco e chiedere ufficialmente la testa dell'assessore socialista Teresa Ucciero, protagonista del fallimento del progetto dei 'Magnifici 7' (insieme al sindaco Pio Del Gaudio che continua a difenderla, almeno ufficialmente). Napoletano ha chiesto a Grimaldi di fare spazio nella giunta casertana, anche per permettere l'ingresso in consiglio comunale di Lorenzo Gentile, primo dei non eletti alle elezioni amministrative. In caso contrario, Napoletano penserebbe seriamente ad un addio e si potrebbe portare con se' lo stesso Gentile (senza dimenticare Russo in rottura aperta col partito guidato in città dal sindaco di Castel Morrone e consigliere provinciale Pietro Riello). Del resto il Movimento per le Autonomie (e Nicola Cosentino che sta lavorando sotto traccia) e' li pronto ad abbracciarli...
Caserta Politica Maddaloni Mondragone Mondragone Santa Maria a Vico
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.