Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

IL VIDEO. Scoperto un deposito di auto rubate, nei guai il proprietario e un 28enne: refurtiva da 400mila euro

15 / 10 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


A Castel Volturno, a conclusione di una mirata attività di controllo, i carabinieri della locale stazione hanno denunciato in stato di libertà per ricettazione in concorso, due persone, rispettivamente un 73enne del luogo ed un 28enne rumeno, rispettivamente proprietario e locatario di una masseria all’interno della quale i carabinieri hanno rinvenuto autovetture rubate e parti di auto smontate. In particolare, nel corso della  perquisizione, i militari dell’arma hanno rinvenuto e sequestrato 8 autovetture e numerose parti di altri mezzi, tutti risultati oggetto di furto nelle province di Napoli, Caserta e Terni. Il valore complessivo del materiale recuperato ammonta a circa 400mila euro. 

 

castel volturno auto rubate nascoste denunce titolare
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.