Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

NATALE A CASERTA | Un fantastico mese di musica ed eventi: TUTTO IL PROGRAMMA

30 / 11 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Concerti, teatro, il presente vivente e tanto altro. Sono questi gli eventi in programma per ‘Comunalia 2018’, il progetto interamente finanziato dalla Regione Campania che permetterà al Comune di Caserta di realizzare un vasto cartellone di eventi natalizi dal 14 dicembre al 6 gennaio 2019. Artisti internazionali, nazionali e ‘locali’, che si alterneranno tra le chiese, le piazze e nel teatro comunale Parravano. Il ruolo centrale nella lunga celebrazione del Natale sarà destinato al ‘Presepe vivente del '700 napoletano’, alla Vaccheria, che sarà proposto con ingresso gratuito il 26 e 30 dicembre, e il 5 e 6 gennaio.

Si parte con ‘Il viaggio dei Re magi, dai una mano al mondo’, lo spettacolo teatrale che avrà luogo il 14 dicembre alla chiesa Santissima Assunta di Sommana (ore 19:30), e il giorno successivo allo stesso orario nella chiesa di Santa Maria Assunta a Pozzovetere.

Un evento che si ripeterà poi il 20 dicembre nella chiesa di Santa Maria Maddalena a San Clemente, il 21 dicembre nella parrocchia dei Santi Gennaro e Giuseppe a Falciano, il 27 dicembre nella chiesa di Santa Maria Maddalena a Tuoro, il 28 dicembre nella chiesa di San Lorenzo Martire a Casolla, il 29 dicembre nella parrocchia di San Vincenzo Martire a Briano. Ultimi due spettacoli il 4 e il 6 gennaio, rispettivamente nella chiesa di San Benedetto Abate e all’Eremo di San Vitaliano.

Si passa poi alla musica gospel, grande protagonista della kermesse, con gruppi targati Usa. Il 16 dicembre spazio per gli ‘Heart and soul of gospel’ alla chiesa di Sant’Anna (ore 19:30), il 21 dicembre i ‘The followers of Christ gospel singers’ alla chiesa del Buon Pastore (ore 19:30), il 23 dicembre al Duomo di Caserta ‘Jerome Griffin and heart and soul gospel’ (ore 19:30), infine il 30 dicembre spazio a ‘Michael Brown and Focus gospel singers’ al Duomo di Casertavecchia (ore 19:30).

Tanta musica, anche italiana, a ridosso del Natale. Martedì 18 dicembre a dare il via c’è ‘Paolo Fresu Quartet’, che si esibisce al teatro comunale (ore 21). Il ‘Parravano’ ospiterà anche il concerto di Giovanni Caccamo il 5 gennaio e il ‘Rotary youth chamber orchestra’ il 1 gennaio (ore 20).

La musica di Michele Colucci, in arte ‘Venovan’, avrà due appuntamenti: il 15 dicembre nella chiesa di San Pietro a Sala (ore 19:30), e il 4 gennaio nella chiesa di San Marco Evangelista a Casola. Doppio data anche per i casertani ‘Nantiscia’ con Gabriella Ferrone, che saranno live il 22 e 23 dicembre nelle chiese Maria Santissima del Carmine e Giovanni Bosco e nella ciesa di San Bartolomeo Apostolo.

Nel giorno di Natale l’ensemble ‘I musici campani’ porterà in scena il suo Christmas concert nella chiesa di San Sebastiano (ore 19:30), mentre il 27 dicembre il teatro Parravano ospiterà l’orchestra Condorelli (ore 21). Orchestre e mondo della musica lirica avranno spazio anche il 29 dicembre con il ‘Natale in lirica’ della soprano Maria Grazia De Luca alla chiesa di Sant’Antonio (ore 19:30), mentre l’orchestra giovanile napoletana si esibirà al teatro Città di Pace il 28 dicembre.

La rappresentazione teatrale natalizia dei babbi natale avrà invece due appuntamenti: uno itinerante nel centro storico di Caserta il 31 dicembre, il secondo all’Eremo di San Vitaliano il 6 gennaio.

Infine l’appuntamento con i ‘Tableaux vivants di Caravaggio’, lo spettacolo teatrale che prevede la messa in scena innovativa delle opere del celebre pittore, previsto alla chiesa di San Ferdinando Re a San Leucio.

 

natale a caserta programma caserta
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.