Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

VERSO LE POLITICHE | Parte la campagna elettorale di Nicola Caputo.

11 / 02 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Presentata la campagna elettorale di Nicola Caputo, parlamentare europeo e candidato al Senato della Repubblica nel collegio uninominale Caserta-Aversa.
Circa 800 persone hanno partecipato all'evento, organizzato presso l'hotel Golden Tulip Plaza, con i consiglieri regionali della provincia di Caserta del centro-sinistra e gli amministratori locali. Sono intervenuti anche l'eurodeputata Pina Picierno, il sindaco di Caserta Carlo Marino ed i candidati della coalizione, tra i quali Angela Letizia, candidata alla Camera dei Deputati, Annamaria Dell'Aprovitola, candidata alla Camera dei Deputati, Gabriella Perrotta, candidata al Senato della Repubblica, Rosa Suppa, candidata al Senato della Repubblica, e Stefano Graziano, candidato al Senato della Repubblica.
"In questa campagna elettorale – spiega Nicola Caputo – avrei potuto scegliere di dare una mano dall'esterno. Ma quando mi hanno chiesto di candidarmi, ho deciso di rimettermi in gioco in prima persona. Mi candido per contribuire a costruire un'Italia più forte in una Unione europea più giusta e democratica, e per essere un punto di riferimento per gli amministratori locali e per i cittadini della provincia di Caserta. Per questo motivo ho scelto come slogan 'In Ogni città, Per ogni persona'. E voglio svolgere a pieno il primo compito di uomo delle istituzioni: ascoltare, proporre soluzioni e soprattutto decidere per cambiare le cose che non vanno. Nei primi giorni di campagna, oltre a continuare a svolgere con dedizione il mio lavoro da europarlamentare - anche questa settimana ho partecipato a tutti gli appuntamenti della Plenaria a Strasburgo - ho voluto iniziare un tour di confronto con tutti gli amministratori dei 43 comuni che compongono il nostro collegio. Un dialogo fondamentale per condividere le 43 proposte concrete che saranno la base della mia agenda in Senato. Ma questo confronto con tutte le città è centrale soprattutto per delineare un progetto di ampio respiro, che ha come obiettivo lo sviluppo economico ed il rilancio occupazionale della nostra terra.

In questi anni ho svolto un lavoro di cui sono profondamente orgoglioso – continua – una delle mie prime battaglie è stata portare all'attenzione del Parlamento e della Commissione la questione della Terra dei fuochi, contribuendo a sensibilizzare le istituzioni europee sul dramma ambientale e sanitario del nostro territorio. 
Mi sono dedicato alla promozione del settore agricolo e agroalimentare, asset strategici per l'Italia ma soprattutto per la provincia di Caserta - dove 1 occupato su 3 lavora nella filiera - e ho impegnato ogni energia per riattivare una politica agricola comune più giusta per gli operatori garantendo, da un lato, semplificazione, sburocratizzazione e tempi certi dei finanziamenti, ma puntando, dall'altro, anche su innovazione e ricambio generazionale nelle aziende agricole.
 
Poi le attività messe in campo per salvaguardare la salute dei cittadini, come ad esempio quelle sugli interferenti endocrini e sulle malattie rare, la mia continua richiesta per una strategia europea sull'autismo e per favorire l'accessibilità dei farmaci innovativi e contro il diabete in particolare. Sono intervenuto numerose volte per portare i problemi della nostra regione a Bruxelles: dalle baby-gang alla crisi incendi di questa estate. E credo sia stata altrettanto importante l'attività di promozione che ho fatto sui bandi Ue e l'europrogettazione, con eventi organizzati anche a Caserta come Eurocamp2020. Una delle cose di cui vado particolarmente orgoglioso è l'organizzazione alla Reggia di Caserta degli Stati generali dell'Agricoltura con il commissario europeo Phil Hogan, i presidenti delle Regioni del Sud, gli amministratori e gli imprenditori del settore.
Ho deciso 
– conclude Caputo – di metterci faccia, cuore e testa, ritenendo queste elezioni decisive per il futuro del Paese. Siamo la squadra da battere".

nicola caputo pd
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.