Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Botte alla sorella per 50 euro, fratello finisce in carcere. IL NOME

09 / 03 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I carabinieri della Stazione di Marcianise hanno proceduto all’arresto di Nicola Magliulo, 43enne del posto. L’uomo si è reso responsabile di tentata estorsione, maltrattamenti in famiglia e lesioni personali ai danni della propria sorella.

I militari dell’Arma sono intervenuti a seguito di una richiesta di intervento per una lite all’interno dell’abitazione occupata dalla vittima, dove hanno accertato che Magliulo, poco prima, aveva aggredito fisicamente la donna per la mancata corresponsione di 50 euro, procurandole lesioni personali giudicate dai sanitari guaribili in 10 giorni. L’arrestato è stato accompagnato presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere.

 

PICCHI DONNA MARICANISE
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.