Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Ucciso in Italia il terrorista dei mercati di Berlino

23 / 12 / 2016

|

Carla Caputo

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


È stato trovato e ucciso in Italia, a Milano, il killer di Berlino Ansis Amri, che al volante di un tir ha causato una vera e propria strage (12 morti e decine di feriti) nel cuore di un mercatino di Natale. All’uomo che era a piedi, alle ore 15 circa durante un controllo stradale in piazza I Maggio a Sesto S.Giovanni, sono stati chiesti i documenti al che il killer avrebbe tirato fuori una pistola dallo zainetto e sparato contro un poliziotto, colpendolo alla spalla. Di fronte tale gesto la polizia ha anch’essa risposto con il fuoco contro il killer che, colpito da qualche colpo, è morto. Dagli accertamenti della Digos, Amri è arrivato in Italia dalla Francia precisamente da Chambery in Savoia per poi raggiungere Torino. Da qui ha preso un treno appunto per Milano dove è arrivato all’1 circa per poi fare alle 3 ‘l’incontro fatale’ con gli agenti.

noi in rete ucciso terrorista berlino italia agenti
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it