Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

NONNINA ARMATA | Imbraccia il fucile e minaccia i vicini: intervengono i Carabinieri con giubotti antiproiettili

08 / 09 / 2019

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Paura ieri in via Appia Antica a Santa Maria a Vico, alle spalle del Parco De Lucia. Un' anziana nonnina 80enne Francesca C, dopo una lite ha imbracciato un fucile da caccia del marito defunto e dopo averlo caricato, minaccia i vicini con i quali aveva avuto dei diverbi per problemi di parcheggio.

Terrorizzati, hanno avvertito i militari della stazione dei Carabinbieri che recatisi sul posto con i giubetti antiproiettile hanno disarmato l'anziana donna e dopo aver sequestrato l'arma l'hanno riposta nella loro auto.

La signora è apparsa subito pentita del gesto e ha rifiutato anche l’ambulanza. Ora si cercano i familiari.

 

 

 

 

 

nonna imbraccia fucile santa maria vico
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.