Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

NOTTE DA INCUBO | Notaio e famiglia rapinati e 'sequestrati' in casa: legati ed imbavagliati sulle sedie

16 / 12 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Una notte da incubo per la famiglia di un noto notaio di Santa Maria Capua Vetere. E' accaduto a tra venerdì e sabato. Una banda di ladri, probabilmente stranieri, è penetrata all’interno della sua abitazione in via Melorio, ‘sequestrando’ nell’appartamento il professionista, la moglie e la figlia per mettere a segno il colpo.

I ladri erano ben consapevoli di ritrovare nell’appartamento l’interno nucleo familiare, che è stato infatti svegliato e legato a delle sedie, immobilizzati mentre i malviventi si davano da fare per asportare soldi e oggetti preziosi presenti in casa. Una volta ripulito l’appartamento la banda, composta da cinque persone, si è data rapidamente alla fuga.

Il notaio e i suoi familiari sono poi riusciti a liberarsi e a dare l’allarme. Sulla vicenda indaga ora il locale commissariato di polizia.



famiglia sequestro sequestro casa
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.