Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Nuovi investimenti a Pignataro: vertice in Comune per valutare il progetto di un pastificio

03 / 12 / 2012

|

Giuseppe Perrotta

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Si terrà oggi, presso la sede del Comune di Pignataro Maggiore, la Conferenza dei Servizi, al fine di esaminare il progetto della ditta Antonio Pallante per la realizzazione di un Pastificio, in località San Girolamo del Comune di Pignataro Maggiore, interessante la strada statale Casilina. Relazionerà l’ing. Girolamo Parente, responsabile del servizio tecnico del Comune. Alla Conferenza interverrà anche – in rappresentanza della Confederazione Cisas e su delega del Segretario Regionale, Mario De Florio – il dirigente del Dipartimento Viabilità e Trasporti della Confederazione, Luciano Caiazza. La Cisas evidenzia l’importanza dell’avvenimento, che – col nuovo opificio industriale della ditta Pallante – assumerà un particolare significato per la predetta area industriale, divenuta da anni il cimitero di aziende, una volta floride come le ex  Pozzi e  Vavid, che davano occupazione a centinaia di lavoratori. A tale proposito, il Segretario della Cisas De Florio formula i migliori auguri al sindaco di Pignataro Maggiore ed alla ditta  Pallante  per questa positiva iniziativa, che si augura possa essere imitata anche da altri industriali, in modo che la intera zona dell’Asi possa divenire nuovamente un centro occupazionale, come lo era alcuni decenni fa prima della crisi economica, che ha portato nel casertano la chiusura di tutte le grosse e medie aziende con la perdita di decine di migliaia di posti di lavoro.  
Economia Politica Capodrise Capodrise lavoro
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.