Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Offre 200 euro ai carabinieri per evitare il sequestro del mezzo, arrestato

24 / 08 / 2016

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


I Carabinieri della Stazione di Parete, nel corso di un servizio perlustrativo hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per istigazione alla corruzione, del cittadino bulgaro Zhivkov Anton Asenov, 39 anni, residente a San Marcellino. L’uomo, sottoposto a controllo alla guida dell’autocarro in uso, sprovvisto di copertura assicurativa obbligatoria, ha offerto 200 euro ai militari dell’Arma, al fine evitare le previste sanzioni. Il veicolo è stato sottoposto a sequestro amministrativo. L’arrestato è stato accompagnato ai domiciliari e posto a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

parete soldi carabinieri san marcellino arrestato autocarro
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.

     
http://api.viralize.tv/vast/?zid=AABDjcQFjsvezgFO&u=noicaserta.it