Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Ucciso per essersi ribellato ai Casalesi, 5 condanne all'ergastolo

19 / 11 / 2014

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Carcere a vita per Giuseppe Setola, Alessandro Cirillo, Francesco Cirillo, Giovanni Letizia e Massimiliano Napolano; 43 anni per Metello Di Bona, 13 anni e sei mesi per il pentito Luigi Tartarone. E' questa la sentenza a carico di killer ed affiliati del clan dei Casalesi per l'omicidio di Domenico Noviello, l'imprenditore ucciso a Castel Volturno per aver deciso di ribellarsi al clan denunciando le estorsioni.

castel volturno omicidio domenico noviello condanne giuseppe setola casalesi
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.