Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

Operazione della Finanza contro i falsi poveri, la Cisas si complimenta con gli agenti

10 / 10 / 2013

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Lo sportello del cittadino della Cisas esprime la sua più viva ammirazione, unitamente ai ringraziamenti per il buon operare, alla Guardia di Finanza di Caserta per la nuova e positiva operazione, svoltasi questa volta nei riguardi di falsi poveri, tali anche per la convivenza e per le omissioni da parte di funzionari dei vari Uffici competenti. La Cisas, con l’occasione, chiede un maggior controllo sulle auto di grossa cilindrata, che sfrecciano, specie per le anguste strade del centro, con alla guida giovani che parlano liberamente al cellulare, spesso distraendosi e creando disagio e pericolo ai cittadini. Molte volte, trattasi di giovani senza alcun lavoro ufficiale, che guidano addirittura auto col contrassegno “invalidi”, ormai di numero superiore a quello delle auto senza alcun contrassegno.
sindacato cisas caserta falsi poveri falsi poveri arresti
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.