Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

ORA ARRIVA IL FREDDO VERO | Neve per tutta la notte e domattina il GELICIDIO

28 / 02 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


Ancora neve a Caserta e provincia. Secondo l’ultimo aggiornamento per tutta la notte, fino alle 5 di domattina, quando la neve sarà sostituita dalla pioggia.

Permarranno però i disagi, perché la pioggia, impattando col terreno ghiacciato, almeno fino a verso le ore 8, dovrebbe dare vita a un ulteriore sgradito effetto atmosferico: il gelicidio. 

Il gelicidio è un fenomeno meteorologico provocato dalla pioggia o dalla pioviggine che, a causa del fenomeno della sopraffusione, cadono al suolo in forma liquida pur in presenza di una temperatura dell’aria inferiore a 0 °C, per poi gelare a contatto con il terreno. 

Il gelicidio è all’origine di numerosi disservizi, dato che, a causa del peso del ghiaccio, può provocare la caduta di rami anche di grande spessore, nonché la rottura di cavi elettrici, con conseguente interruzione dell’illuminazione pubblica, problemi alle comunicazioni telefoniche.

Inoltre, è una notevole insidia per la circolazione degli autoveicoli, per il fondo stradale scivoloso. Nei casi più gravi (le cosiddette tempeste di ghiaccio, in inglese ice storms) alberi interi possono cadere, recando danni gravissimi ai boschi, e la circolazione stradale risulta impossibile; talvolta si possono trovare addirittura rami di alberi incollati al fondo stradale ghiacciato.

Fortunatamente il fenomeno è spesso seguito da un aumento della temperatura con conseguente disgelo, in quanto la pioggia cade da strati d’aria più caldi rispetto al suolo che quindi tendono a riscaldarlo progressivamente.

Un miglioramento è previsto, sempre domani, a partire dalla tarda mattinata, quando le temperature saliranno sopra lo zero, per arrivare a una massima di tre gradi nel primo pomeriggio. 

Decisamente uggiosa sarà invece la giornata di venerdì, quando saranno possibili anche temporali nelle ore pomeridiane. Decisamente più miti le temperature, con massime che già da venerdì potranno raggiungere i dodici gradi.

Pioggia anche sabato, ma il freddo siberiano ha comunque le ore contate. Per domenica cielo sereno o poco nuvoloso per tutta la giornata, in attesa delle precipitazioni piovose che torneranno a farsi vedere  nella tarda serata, per poi proseguire nelle giornate di lunedì e martedì.

 

ALLERTE METEO NEVE PREVISIONI
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.