Continua a seguire NOI CASERTA anche sui Social Network

STAZIONE DI CASERTA | Incendio dopo il fulmine: danneggiati 60 km di cavi. Ecco le tratte percorribili

03 / 11 / 2018

|

Redazione

Stampa l'articolo


Invia l'articolo


E’ una corsa contro il tempo quella che stanno facendo i tecnici delle Ferrovie dello Stato per cercare di risolvere il problema creato da un fulmine che lunedì scorso è caduto alla stazione ferroviaria di Caserta, dove la circolazione è ancora rallentata a seguito dell’incendio che ne è scaturito.

I tecnici di RFI stanno lavorando per ultimare la sostituzione di circa 60 km di cavi funzionali al controllo e alla gestione in sicurezza del traffico ferroviario. Ci sono circa 100 tecnici impegnati h24 per cercare di risolvere il problema entro il week end per permettere la ripresa da lunedì di tutto il traffico ferroviario.

Ancora sospeso il traffico ferroviario regionale fra Cancello e Caserta, Attualmente sono percorribili sei dei sette binari per i collegamenti Foggia-Benevento-Cassino, Cancello-Gricignano-Aversa e viceversa, con allungamento dei tempi di viaggio di 30 minuti. Per i collegamenti Roma – Bari/Lecce gli allungamenti di viaggio sono di 30 minuti con punte massime fino a 60 minuti per il peggioramento delle condizioni atmosferiche. Per i collegamenti Roma – Reggio Calabria/Siracusa gli allungamenti di viaggio sono fino a 60 minuti per il peggioramento delle condizioni atmosferiche che stanno interessando la zona. 

 

stazione caserta incendio orario treni
© Riproduzione Riservata

POTREBBE INTERESSARTI

clicca qui per ridurre


ARTICOLI CORRELATI

Seguici


Per offrirti il miglior servizio possibile il giornale utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.